• Una associazione di cittadini

    Costruire spazi di democrazia e partecipazione per i cittadini: nei quartieri, nei comuni, neipiccoli centri come nella metropoli. Ecco il compito dei circoli Acli
  • I servizi delle Acli

    Fin dal 1944, le Acli di Napoli offrono una serie di servizi che ci aiutano superare le difficoltà della burocrazia, per ottenere quei diritti di cittadinanza che altrimenti sarebbero negati
    Leggi tutto
  • Le Acli e le associazioni specifiche

    Stare insieme: nelle Acli per organizzare la partecipazione e i bisogni di socialità e di turismo, di difesa dell'Ambiente, di socialità d giovani, anziani, donne...
    Leggi tutto

Sostegno all'inclusione attiva (SIA), dal 10 ottobre le domande dei residenti a Napoli

Sostegno all'inclusione attiva, le modalità di presentazione del Sia nel comune di NapoliNapoli, 6 Ottobre 2016. Il Comune di Napoli ha terminato ieri la procedura per la selezione dei Caf abilitati alla presentazione e trasmissione delle domande per il sostegno all'inclusione attiva. Tra i Caf abilitati quelli delle maggiori sigle nazionali (Acli, Cgil, Cisl, Uil),

Le domande potranno essere trasmesse a partire dal 10 ottobre e verranno prese in considerazione in ordine di arrivo; è necessario raggiungere il punteggio di 45 perchè la domanda possa essere presentata, ed è necessario essere residenti in Italia da almeno due anni. L'invio della domanda da parte dei Caf deve essere gratuito e non può essere in alcun modo condizionato alla sottoscrizione di una tessera associativa o di una trattenuta sindacale.

 

"Il Sia - ha dichiarato Gianvincenzo Nicodemo, presidente delle Acli di Napoli - è una misura di sostegno al reddito insufficiente, ma che traccia una strada verso l'introduzione di una misura realmente universale, come il Reddito di inserimento sociale, attualmente in discussione al Senato". Le Acli sono impegnate nel campo della lotta alla povertà assoluta nell'ambito dell'alleanza contro la povertà.

Per presentare la domanda al Caf Acli è possibile fare riferimento alle sedi di Zona ospedaliera (Via Tropeano, 32, tel: 0815464924) o di Napoli Ferrovia, ubicata in Corso Lucci, 121 (Telefono: 081.5539706).

  • E' necessario portare con se la seguente documentazione:
  • Ise se già disponibile, o in alternativa, la documentazione per richiederlo
  • Permesso di soggiorno per soggiornanti di lungo periodo per gli stranieri extra Ue
  • Carta d'identità del richiedente Decreto d'invalidità dei figli
  • (se pertinente) Libretto dell'auto o moto
  • (se pertinente) Certificato del ginecologo che attesta la gravidanza oltre il 5 mese

FAQ - Acli

Domande Frequenti

Consulta l'elenco completo delle domande più frequenti sui servizi offerti dall'Acli Napoli e l'uso dell'Area Clienti.

dettagli

Twitter